Comodità e innovazione da Viaggiatori a Pedali

Le Mini-Butterflygun sono un supporto da manubrio, semplice e leggero, adatto a posizionare GPS, luci o altri accessori in una comoda posizione centrale leggermente rialzata rispetto a quella tradizionale.

Cosa sono

Le Mini-Butterflygun, interamente made in Italy, sono composte da due pezzi: una staffa in plastica dura stampata in 3D e particolarmente leggera, da montare sul manubrio, e un piccolo tubo in carbonio, su cui vengono montati gli accessori. Il fissaggio al manubrio avviene tramite delle viti a brugola. Il peso delle Mini-butterfly è di 70g circa.

Grazie a un supporto di questo tipo si possono liberare pipa e manubrio da eventuali ingombri ed avere una migliore visuale sul proprio dispositivo GPS durante la guida. La posizione rialzata aiuta infatti a non distogliere gli occhi dalla strada o dal sentiero in cui ci si trova.

A cosa servono

Nate come accessorio per Gravel, le Mini-Butterflygun si prestano molto bene anche al bikepacking. Il carico sostenibile non è elevatissimo ma più che sufficiente per il dispositivo GPS ed un eventuale luce anteriore o altre configurazioni simili. In particolare permettono l’utilizzo di luci anteriori vicino al manubrio anche in presenza di una borsa frontale voluminosa, che senza il supporto oscurerebbe parte della luce.

La realizzazione del prodotto è in continua evoluzione e sperimentazione, con una maniacale cura dei dettagli. La stampa 3D avviene pezzo per pezzo con un processo artigianale al FabLab di Venezia.

Le Mini-Butterflygun, prodotte e create da Renzo Fornaro di Viaggiatori a Pedali, sono un eccellente esempio di connubio fra innovazione tecnologica e artigianato locale.

 

Commenti tramite Facebook