CORSO DI GPS - lezione 2 | Bikepacking.it

In questa lezione vedremo come configurare al meglio le varie impostazioni del nostro GPS. Le schermate sono state prese da un Garmin Etrex30x ma comunque sono valide per la maggior parte dei GPS in commercio.

Come prima cosa c'è da andare nel menù del GPS nella sezione impostazioni:

All'interno di questa sezione andiamo in sistema:


Scegliete le seguenti impostazioni:

  • sistema satellitare GPS + GLONASS - per i GPS che hanno questa potenzialità il dato della posizione sarà calcolato sfruttando anche i satelliti russi (i satelliti GLONASS);
  • WAAS disattivato - come abbiamo visto nella lezione 1 non c'è molta convenienza ad aumentare la precisione del GPS;
  • lingua Italiano;
  • Tipo di Batteria - indicare che tipo di pile state utilizzando, in questa maniera il calcolo della batteria residua sarà realistico.

Torniamo indietro nel menù impostazioni e clicchiamo su schermo:


Dentro questa schermata si può impostare

  • la durata della retroillumminazione: impostata su due minuti; molto più comodo se si deve seguire una traccia;
  • risparmio batteria disattivato - da attivare solo se pensiamo di avere problemi con la durata delle pile;
  • modalità colori: automatico, cambia da solo i colori tra il giorno e la notte

Torniamo indietro nel menù impostazioni e clicchiamo su mappa:

Orientamento: Nord su. E' una scelta abbastanza personale ma, special modo per un uso MTB, è quella che evita problemi di rotazione involontaria della mappa in particolare quando siamo fermi.

  • Testo guida: mai - verdemo avanti per quale motivo (legato all'argomento "rotte");
  • Campo dati: 0 - se qualcuno volesse sullo schermo alcune indicazioni tipo velocità, quota, dislivello.... etc etc può impostare 1, 2, 3 o 4;
  • Opzioni mappa avanzate: se lasciato di default è su automatico - questo campo serve per impostare la grandezza delle scritte sulla mappa (se qualcuno avesse problemi di vista)

Torniamo nel menù principale e vediamo la sezione "computer di viaggio". In questa sezione ci sono tutti i dati del nostro procedere.


Le caselline possono essere modificate a nostro piacimento andando a sostituire delle caselle per noi superflue con altre che ci interessano.

Presto la lezione numero 3

Leggi la lezione 1

Commenti

Ciao Andrea, ti chiedo una cosa. Seguendo una traccia, con l'orientamento del GPS impostato sul Nord, mi sono ritrovato a doverla percorrere "al contrario". Quindi, ogni volta, ho dovuto invertire le indicazioni e quando non si è lucidissimi potrebbe essere un problema. So che si può modificare l'orientamento, mi spieghi come? Grazie.

Grand Italian Trail

GIT - GRAND ITALIAN TRAIL

L'ITALIA, DA TRIESTE ALLA SICILIA, PASSANDO PER L'ARCO ALPINO E GLI APPENNINI.

Il Grand Italian Trail (GIT) è un progetto finalizzato alla realizzazione di una traccia GPS per MTB che corre lungo tutta l'Italia passando prima per l'arco alpino e poi per l'Appennino.